I nostri piedi ci sostengono e ci sopportano per tutto il giorno e per questo ogni tanto meritano delle cure speciali.

Non dobbiamo pensare solo alle nostre mani e tralasciare la cura dei piedi.

Purtroppo, è frequente ricordarsi della cura dei propri piedi verso il periodo estivo, quando è solito usare delle scarpe aperte (sandali, infradito). Ma anche e soprattutto d’inverno, i piedi hanno bisogno di piccole attenzioni.

Prima di tutto bisogna imparare a capire la differenza tra calli e duroni.
In questo mio articolo te lo spiego nel dettaglio.

Ora ti guiderò passo dopo passo nella cura dei tuoi piedi a casa propria.
Mi raccomando, segui bene questi semplici passaggi:

PASSO 1  Elimina lo smalto con un solvente: è necessario togliere lo smalto precedentemente applicato. Scegli un prodotto delicato e non
troppo aggressivo. Un solvente senza acetone sarebbe meglio.

PASSO 2 Fai il pediluvio: questo è il momento rilassante sia per te, per la tua mente, che ovviamente per i tuoi piedi. Serve ad ammorbidire le zone più ruvide facilitando l’eliminazione della pelle morta e rende le unghie più docili al taglio. Se vuoi usa delle essenze profumate per
rendere tutto ancora più piacevole.
Consiglio: prima di fare un pediluvio, fai un piccola esfoliazione ai tuoi piedi. Serve ad eliminare le cellule morte, e ti aiuta ad ammorbidirli ancora di più.

PASSO 3 Elimina le zone più ruvide: Con una spatolina, o una pietra pomice, elimina le zone ruvide del piede, strofina delicatamente con movimenti leggeri e mai troppo bruschi, andando così ad ottenere una pelle liscia dove prima era ruvida.

PASSO 4 Taglio unghie: procurati un tronchesino, oppure una forbicina per tagliare le unghie. Per donare loro la forma a te più gradita invece, utilizza una lima.

PASSO 5: Applicazione smalto: ricordati sempre di mettere prima il base coat su tutte le unghie.
Questo processo le proteggerà dallo smalto e dall’ingiallimento (dovuto all’uso eccessivo di smalti colorati), migliorando la durata dello smalto
stesso. Poi applica uno smalto a tuo piacimento

PASSO 6: Applica una crema piedi idratante: Massaggia i tuoi piedi, utilizzando una crema. Ti consiglio EUCERIN UREA 10% CREMA io mi sono trovata bene. Personalmente preferisco applicare la crema subito dopo lo smalto (ovviamente attendendo che sia asciutto).

Ma non per forza dev’essere cosi anche per te. Puoi decidere di applicare la crema anche subito dopo il passo 4 (ovviamente devi attendere che la crema sia assorbita bene, altrimenti lo smalto non aderisce bene alle tue unghie).
Al massimo, prima di applicare lo smalto passa il buffer, che toglie quello strato di crema applicato prima.

Ti starai chiedendo: ok facendo tutto questo avrò dei piedi idratati e lisci, ma se ho dei calli e duroni come devo fare?

Quello che ti posso consigliare io, e di non acquistare attrezzi per l’eliminazione di calli e duroni, soprattutto se non sei esperta nel loro utilizzo.
Noi professionisti dell’estetica, oppure un podologo, possono aiutarti sicuramente nella loro eliminazione.

Cosa rischi se lo fai te?
Rischi di peggiorare la situazione, perche se utilizzati male, gli attrezzi possono provocare piccole ferite ai tuoi piedi, e puoi anche rischiare di fare fatica a camminare.

Nel prossimo articolo, ti suggerirò qualche precauzione da prendere per limitare l’insorgere della micosi (infezione all unghia).

Alla Prossima!

Piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi Amici