Le smagliature purtroppo, sono un inestetismo molto diffuso, che non risparmia nessuno. Infatti colpisce sia gli uomini che le donne di qualsiasi età.

Sono delle strie ben delimitate nel derma.  I punti dove solitamente compaiono le smagliature sono l’addome, l’interno coscia, i glutei, i polpacci e i fianchi “praticamente in tutto il corpo 😉  “ e in alcune persone anche nelle braccia.

Perché si formano queste smagliature?? EH TE LO DICO IO!!

Le motivazioni per cui si formano sono tante. Vediamole insieme:

  • 1. CAMBIAMENTI BRUSCHI DI PESO E DI DIMENSIONE CORPOREE: la pelle, quando viene sottoposta ad improvvisi stress dovuti al rapido cambio di peso e della forma corporea, può non reagire con sufficiente elasticità. Ti confermo in maniera assoluta che questo è un caso molto comune.
  • 2. GRAVIDANZA: L’aumento della pancia e del peso, soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza, è una delle principali cause della comparsa della smagliatura.
  • 3. PREDISPOSIZIONE GENETICA.
  • 4. CORTISONE: Sia il cortisolo naturale (prodotto dal corpo in modo anomalo in alcune patologie), sia il cortisone assunto tramite creme e farmaci possono provocare smagliature. C’è anche da tenere in considerazione, oltre la questione ormonale, che il cortisone gonfia e causa ritenzione idrica, fattore che non aiuta in caso di predisposizione.
  • 5. AVANZARE DELL’ ETA’: Invecchiando la pelle perde elasticità oltre che tonicità.
  • 6. ALCUNE PATOLOGIE: Esistono rare patologie, come ad esempio la malattia “cushing” (una condizione medica causata da una eccessiva produzione di cortisolo) che contrastano con la normale elasticità della pelle facendo comparire le smagliature.

 

Anche io, quando ero più piccina, non avendo utilizzato nessun prodotto utile a contrastare le smagliature, ora mi ritrovo in loro compagnia, e alcune lo saranno per tutta la vita.

Nel prossimo articolo, vi darò qualche consiglio su come trattare al meglio le smagliature quando iniziano a comparire, e vi indicherò i migliori prodotti da utilizzare

Piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi Amici